Claudio chi? (C.V.)

Sono nato a Venezia il 7 giugno 1970 dove attualmente risiedo.

Allenatore “UEFA A” con esperienze da Primo Allenatore in settori giovanili di club professionistici (Campionati Nazionali Berretti, Allievi e Giovanissimi), e a livello di prima squadra (dilettanti) fino alla serie D; nella stagione 2013/14 ho avuto una pausa professionale durante la quale mi sono aggiornato, ho svolto ricerche e ho scritto un libro sulla match analysis.

In questo periodo ho voluto mutare il mio profilo professionale da allenatore ad analista tattico; da qui ho iniziato un percorso importante, con esperienze diverse ma tutte estremamente preziose e finalizzate a coronare un mio obiettivo: affermarmi come collaboratore tecnico (video-analista) o allenatore in seconda tra i “grandi”.

Ho ripreso l’attività da tesserato nella Stagione 2014/15 nella veste di osservatore tattico delle squadre avversarie, per un blasonato club della nostra serie A con un importante staff tecnico.

Lavoro

Durante la stessa stagione ho  partecipato al primo corso per “Osservatori per società professionistiche”, tenutosi a Coverciano nel maggio del 2015 e inoltre, ho ottenuto la certificazione di Video Analista, sempre presso la sede del Settore Tecnico, nel settembre dello stesso anno, rilasciata da Sics, azienda leader nel settore video-analisi e servizi per importanti clubs e federazioni.

Con la suddetta Azienda collaboro in modo indipendente come consulente per il software VideoMatch e l’app VMLivescout.

Nell’ottobre del 2015 è uscito il mio secondo libro che tratta di esercizi tecnico tattici, in collaborazione con la rivista “Il Nuovo Calcio”. Con essa, diretta magistralmente dal Prof. Ferretto Ferretti, ho collaborato occasionalmente scrivendo di tecnica, tattica e appunto … di match analysis.

Da quando mi sono dedicato all’attività di Match Analyst mi sono specializzato in:

  • Analisi tattica della squadra propria e di quella da affrontare (report cartaceo) con incluse caratteristiche dei singoli giocatori avversari (Scouting).
  • Analisi tattica in diretta (Real Time Analysis – (Osservazione “dall’alto” – distribuzione di informazioni allo staff tra il primo e il secondo tempo di gara);
  • Utilizzo del Software professionale VideoMatch SICS e dell’App VMLiveScout per analisi video della propria squadra e delle squadre avversarie;
  • Utilizzo del Software professionale DigitalLog i e dell’App IDigitalScout (Panini Digital – DSP), per analisi video della propria squadra e delle squadre avversarie;
  • Utilizzo del Server WyScout per studio squadre avversarie e monitoraggio calciatori.
  • Realizzazione di presentazioni tattiche in KeyNote (omologo PowerPoint per ambiente Mac);
  • Realizzazione di grafici sulla base di dati di analisi statistiche quantitative, in Keynote.
  • Realizzazione e utilizzo di schede dei calciatori avversari e statistiche;
  • Realizzazione di video composti da mini-clip, dei giocatori della squadra avversaria.
  • Realizzazione e gestione di database;
  • Realizzazione di schemi tattici compilati in pre-gara (schieramento e attacco agli spazi, palle inattive a favore, posizionamento palle inattive contro);
  • Metodi di video riprese di allenamenti e partite (anche con Camera Tattica)
  • Osservazione di calciatori e monitoraggio su obiettivi di mercato.
SICS - DAMIANI

La mia testimonianza sull’utilizzo di VideoMatch nel sito di Sics

Il mio percorso da Match & Video Analyst è stato fino ad ora il seguente

  • Stag. 2014/15. Collaboratore tecnico prima squadra S.S.C. Napoli, All. Benitez. (Serie A – Analista delle squadre avversarie -vittoria Supercoppa Italiana-).
  • Stag. 2015/16.  Collaboratore tecnico prima squadra Venezia F.C. All. Favaretto, Favarin. (Serie D, Analista delle squadre avversarie Video Analisi e Scouting -1° posto Campionato-).
  • Stag. 2016/17. Collaboratore tecnico prima squadra Venezia F.C., All. F. Inzaghi. (Lega Pro – Analista delle squadre avversarie, Video Analisi e Scouting -1° posto Campionato, Coppa Italia Lega Pro-).

 Visualizza il profilo di Claudio Damiani su LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *